COLLISIONI

È UNA NEWSLETTER

Arriva una volta al mese e parla di scontri fortuiti con luoghi, idee, persone, suoni e parole.

Chi si iscrive riceve anche la rassegna delle cose che non pensavi di voler sapere: una manciata di link con storie che vale la pena leggere, apparse online nel mese precedente.

SCRITTA DA ANGELO ZINNA

Che sono io. Ho passato buona parte della mia vita adulta viaggiando senza direzione tra Europa, Asia e Oceania. Mi occupo di editoria, giornalismo culturale e comunicazione digitale.

Ho scritto di viaggi, architettura, libri, comunismo cannibale automatizzato e fotografia per Lonely Planet, Matador Network, Valigia Blu, GUP, Are We Europe e altri.

Sono autore di "Un Altro Bicchiere di Arak" (VME, 2016), co-autore del podcast Cemento, editor per Thalby e vincitore di un NATJA Award, il premio annuale dell'Associazione Nordamericana dei Giornalisti di Viaggio, per una cosa che avevo scritto sulla stamperia segreta di Stalin a Tbilisi.

Ho collaborato con il Festival della Letteratura di Viaggio di Roma e Rai Radio 2, parlato a un TEDx e co-fondato la rivista Expanded Field. A volte scrivo sul blog Exploremore.

Come consulente, aiuto aziende a raccontarsi attraverso strategie editoriali, content marketing, UX writing e altri termini inglesi di uso comune in quell'ambiente.

In Collisioni raccolgo riflessioni su un presente affascinante ma sempre più caldo, condivido lezioni imparate nel mio percorso da freelancer nomade e precario, e cerco di intercettare evoluzioni culturali su cui vale la pena soffermarsi a pensare. A volte, parlo anche di viaggi.

Mi puoi contattare su Instagram o a hello chiocciola angelozinna punto com.

ISCRIVITI, SE VUOI

OPPURE CHIEDI COSE

Messaggio ricevuto!

NIENTE? DISCOTECA